Enoteca Bordò Torino

La prima volta che siamo andati all’enoteca Bordò passavamo per caso in via Palazzo di Città andando verso piazza Emanuele Filiberto. Sulla sinistra notiamo questo locale che ci sembra molto ben arredato e appetitoso; il nome enoteca ci piace, leggiamo il menù e ci fa gola perciò entriamo. E scopriamo un locale molto piacevole del Quadrilatero torinese, leggermente fuori dal passaggio.

Cosa offre l’enoteca Bordò per i vegetariani?

Antipasti

Zuppe e Minestre

Pasta

Secondi

Questo è il menù di ispirazione toscana. Tanta carne. Un po’ di pesce. Alcune scelte vegetariane qua e là che sono comunque invitanti.

Ordino: la misticanza aromatica e la ribollita

Enoteca Bordò Torino - Insalata di misticanza

 

L’insalata è molto buona. Arricchita da petali di fiori e ravanelli croccanti mi fa sentire speciali mentre tutti gli altri mangiano tonni e tartare, ma occhieggiano al mio piatto dicendo “ma che bello… deve essere proprio buono!” Ovviamente non si può non fare assaggiare in questi casi!

Enoteca Bordò Torino - Ribollita

La ribollita è ottima; densa, calda arricchita dal cavolo nero (che adoro!!!) è proprio quello che ci voleva. Il vino rosso che abbiamo scelto di accompagnamento ci sta alla grande e sono molto soddisfatta della mia scelta del menù. Finisco la serata con un dolce perché senza sarei rimasta un po’ affamata. Il pane infatti è fatto in casa e viene fatto pagare a parte all’enoteca. Buonissimo, ma la quantità è un poco scarsa.

Le foto su Instagram viste a posteriori fanno davvero venire l’acquolina in bocca

Voto: media 8,5 – Cibo 9; Presentazione 9; Scelta veg 6,5

Qui le recensioni su Tripadvisor

In generale il menù non è vegan-friendly; la maggior parte dei piatti sono a base di carne e di pesce e a meno che ci sia una volontà forte di mangiare un piatto vegetariano all’enoteca non si è particolarmente invogliati. Comunque, le possibilità ci sono: 2 antipasti, le zuppe, 1 primo e 1 secondo sono tutti vegetariani. In più se si amano i formaggi la selezione è ampia e i formaggi sono davvero pregiati (li ho ordinati una seconda volta che siamo tornati). La carta dei vini è ottima e consiglio i rossi toscani per andare a conoscere qualcosa di nuovo. Insomma, il ristorante è dichiaratamente non veg-friendly, MA non per questo non è impossibile mangiare veg. Una qualità che apprezzo molto. I piatti sono cucinati benissimo, perciò portateci tutti gli amici che avete: veggie o non-veggie che siano apprezzeranno!

enoteca Bordò via Palazzo di Città Torino Tel. +39 011.5211324                                               prenotazioni: The Fork                                                                                                                                    apertura dal martedì a domenica (pranzo e cena)                                                                                   chiusura domenica a cena e lunedì tutto il giorno

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...